• Il Tottenham ha segnato 2,37 gol in media a partita in Premier League in questa stagione.
  • Il Tottenham è imbattuto da sette partite di Premier League.
  • Il Man City non perde da nove partite in tutte le competizioni
  • Son Heung-min ha segnato 4 gol nelle ultime 4 presenze contro il City.

Speroni che mirano al primo posto

Tra i discorsi di possibili inclinazioni del titolo nel nord di Londra, sabato il Tottenham Hotspur affronterà una grande prova delle loro alte aspirazioni quando affronterà una squadra del Manchester City determinata a rimettersi nella mischia vicino all’estremità superiore della classifica.

La resa dei conti dei pesi massimi di sabato mette i vecchi avversari Jose Mourinho e Pep Guardiola l’uno contro l’altro da panchine avversarie, anche se il boss dei Citizens – che è uscito in testa in 11 e ha perso solo sei dei suoi 23 precedenti incontri con Mourinho sentirà di avere il vantaggio davanti a il loro ultimo confronto.

Armati di una serie di imbattibilità in sette campionati e alimentati dalle prestazioni del dinamico duo Harry Kane e Son Heung-min, gli Spurs affrontano il confronto del fine settimana da una posizione di forza, e il City dovrà essere al meglio per infliggi un colpo decisivo.

La città ha bisogno di più vittorie

Man City, risiede attualmente a 10th luogo, si ritrovano in un territorio sconosciuto in vista della trasferta nella capitale, grazie al ritorno di appena tre vittorie su sette partite negli scambi di apertura della nuova campagna di Premier League.

Con sei vittorie e tre pareggi in nove partite in tutte le competizioni, i Citizens avevano iniziato a trovare un flusso più familiare nel periodo precedente alla pausa internazionale, sebbene abbiano perso un’enorme opportunità per mettere un vero marcatore in basso dopo un deludente 1- 1 pareggio in casa contro il Liverpool nell’ultima partita.

Una vittoria agli Spurs spingerebbe il City a tornare a una distanza oscillante dal vertice della Premier League, e gli ex campioni spodestati faranno di tutto per raccogliere i punti di cui hanno bisogno questo fine settimana.

Probabili obiettivi nel nord di Londra

Sia Jose Mourinho che Pep Guardiola sentiranno le loro squadre costellate di stelle impugnare le armi d’attacco per battere l’altro sabato, e questo dovrebbe garantire ai tifosi un avvincente end-to-end a Londra.

Con i già citati Kane e Son che hanno fornito un superbo 15 gol tra di loro, gli Spurs hanno segnato una media di 2,37 gol per 90 minuti di azione della Premier League finora in questa stagione, mentre Man City atterrerà nella capitale con una media di poco meno di 2,0 gol per partita dalla fine di settembre.

Gli ultimi sette scontri diretti in Premier League tra Spurs e City hanno prodotto ben 21 gol, e con così tanta polvere di stelle in mostra questo fine settimana, ci aspettiamo più eccitazione quando questi aspiranti al titolo sbatteranno di nuovo le corna.

In quella che promette di essere una vera e propria lotta per il titolo di ding-dong, gli over 2,5 gol ed entrambe le squadre segnano il mercato salta fuori a un prezzo degno di essere sostenuto, mentre la nostra previsione del punteggio corretto suggerisce alle squadre di condividere il bottino in un pareggio per 2-2.

Con una sola sconfitta tra di loro in 23 partite combinate prima della pausa internazionale, Tottenham e Man City hanno entrambi lo slancio da cui attingere, e i grandi successi potrebbero annullarsi a vicenda a tempo pieno.

Gli Spurs hanno segnato due volte contro il City l’ultima volta che hanno giocato e battuto i Citizens 2-0 a febbraio al Tottenham Hotspur Stadium, anche se i giganti del Manchester in 10 uomini hanno collezionato 19 incredibili tentativi senza trovare la rete.

Le squadre sono state bloccate sul 2-2 quando si sono scambiate i colpi nella partita inversa la scorsa stagione in una gara che rifletteva più correttamente i numeri sottostanti, e le prove suggeriscono che un risultato simile è possibile quando rinnovano le conoscenze sabato.

Suggerimento in qualsiasi momento per il marcatore: Son Heung-min

L’attaccante degli Spurs Son Heung-min ha segnato 4 gol nelle ultime 4 presenze contro il Man City, e l’attaccante sudcoreano volante ha sviluppato un vero debole per la produzione di merci contro i Citizens.

Con otto gol in otto presenze in Premier League in questa stagione, Son ha fiducia da bruciare e il 28enne dovrebbe fornire di nuovo un sacco di minacce contro il City.

Tottenham Hotspur infortuni e notizie sulla squadra

Notizie sulla squadra da seguire …

Infortunio al Manchester City e notizie sulla squadra

Notizie sulla squadra da seguire …




#Pronostico #Tottenham #Hotspur #Manchester #City